martedì 1 giugno 2010

The Queen Speech


Dio mi sono bloccata e sono pure in diretta... 'sta pallosissima cerimonia in cui per quaranta volte ripeto my government e non è per niente il mio di governo, ma quello di Mr Cameron e Mr Clegg.
Beh almeno non sono socialisti!

Poi del catafalco in bianco confetto con i nastri di raso, in cui sono fasciata, davvero sudditi, non reggo più il peso!
Da stamattina all'alba sono alle prese con il protocollo ed è uno di quei giorni che se fossi nata stalliere sarebbe stato meglio, per me. Per non parlare dei diamanti della corona che, a parte il gommone di ermellino che mi protegge il grigio perla dei capelli, pesano più dei proiettili di piombo che conficcherei nella testa di chi dico io...

Tiriamo il fiato, perchè c'è pure un insopportabile odore di formalina qua dentro e là fuori i cavalli che immancabilmente scacazzano ogni qual volta salgo sulla carrozza reale.
Ma vi fate il bagno, parlamentari repubblichini? lo usate il bidet? vi dico io cosa usate: quei profumi coprenti tipo atkinsons e chi si è visto si è visto...

Stai calma Ely perchè sei in diretta e le figure di merda meglio lasciarle a Filippo, comunque quando viene Heil Razzingher vedete che ermellino gli sfoggio...

Ho quasi finito il polpettone politico sudditi, poi beccatevi il governo... ah ma tornerà, tornerà la monarchia assoluta...

Baci cari

Nessun commento:

Posta un commento