venerdì 28 maggio 2010

Avanzamento lavori: stanze da letto e veranda

Ah... siamo di nuovo in avanzamento lavori e -quasi come nei bui giorni di settembre- abbiamo dormito con il materasso sul pavimento in legno -non più su quella pulciosa moquette-, con l'odore di vernice-al-profumo-d'arancia -non più con l'odore della cagnetta pisciosa di Mrs Smith.

Senza tende e sul lato est della casa, mi sono svegliato con l'aurora e con la quadrupede, che, tenuta lontana tutta la notte dalle sacre stanze, miagolava un po' isterica nel ballatoio.

Poco dopo Cristiana in tuta lesbo-killer iniziava a dipingere termosifone e camino della stanza ospiti ed io eccetera eccetera eccetera.

Abbiamo scelto i muratori -il Duo C- così ci eserciteremo con l'inglese parlato ed il cockney; previa perizia dell'ingegnere, il muro cadrà il sette giungo prossimo venturo.

Nel frattempo, super Crissi, ha iniziato a studiare la veranda, ovvero a farsi dare depliant e preventivi... non mi pareva avessimo concordato, però lei non distingue tra mandato esplorativo e mandato esecutivo: quindi porte a scorrimento o a portafoglio? (da intendersi lungo tutta la parete che dà sul giardino).

Questa sera il letto nuovo da montare, quello di prima da ri-montare (per l'ennesima volta): tutta questa fretta perchè pensavo che Massimo e Carola (finalmente degli Strocchi in visita!) venissero questo week end... ho sbagliato week end, pazienza!
Arrivano però i Bottigella... il due giugno e troveranno finalmente dei comodi letti.

1 commento:

  1. che s....neanche nominate la Nostra visita???!!!

    RispondiElimina