mercoledì 14 aprile 2010

All the single men: pensieri coi puntini

A Northcote road, un'insegna sopra il locale che potrebbe essere un invito, chessò una sorpresa, tipo:
che cosa abbiamo sotto il cappello, in una calza, nel reggiseno...
un benvenuto inaspettato, una telefonata da chi non speravi più, la volgia di cucinare, parlare di cinema, fare l'occhiolino ad un passante, dire sì ogni tanto...
...sbadigliare a chi è noioso ma dargli una seconda possibilità, il bicchiere mezzo pieno, un libro da leggere, una persona con cui parlare, anche un perfetto sconosciuto...
...prendersi un po' per il culo, la sobrietà e la prodigalità, credere che si possa comunque fare dopo essersene liberati, pensare e parlare sperando che tutti siano d'accordo e finire la giornata facendo un bagno caldo.

Nessun commento:

Posta un commento