mercoledì 21 aprile 2010

All the single men: status quo

Della mia ormai forzata single-tudine si può dire:
-inizio folgorante, libertà a pieni polmoni e visite in giro
-apice la scorsa domenica: l'arrivo di Rudi e cena a Notting Hill da Danilo
-conclusione nella noia e nella pigrizia...

...fatta eccezione per le cene con gli amici; il coniglio una sera ed un quarto di agnello sardo (di pianura!) l'altra hanno riempito prima lo stomaco e poi le ore che precedono il sonno.
Per fortuna noi italiani ci incontriamo per cucinare, poi cuciniamo, poi mangiamo quello che cuciniamo, così insieme alla noia passa anche il tempo.

La pigrizia non so... da giorni dovrei comprarmi la camera d'aria della bici, ma il culo non si stacca dal divano... è la mia mente a costruire cuscini e sbadigli, sicchè la non-voglia avanza e la ruota rimane sgonfia.
Una buona cena forse mi salverà.

Nessun commento:

Posta un commento