sabato 17 aprile 2010

All the single men: hoover and hoover again

...è arrivato il momento di:
-ramazzare la stanza dove passa il prete, cioè io
-raccogliere quello che ho seminato in giro per casa o meglio per le quattro stanze che ho frequentato, tra cui il bagno
-fare la spesa non più per sè ma per quattro: quindi niente patatine, grissini, mayonese e birra e okkio ai residui
-pulire la cucina, con particolare riguardo al lavandino, che deve essere vuoto (non si tollera nemmeno una bustina rinsecchita di thè).
... dare insomma l'impressione e qualche prova tangibile di essere single per caso e non per diritto acquisito.

Pertanto domani andrò al farmer market a comprare verdura fresca, da BQ a vedere se hanno una camera d'aria per la bicicletta, che è a terra e dopo -solo dopo!- la stringente scaletta di cui sopra, metropolitanerò verso l'ovest di Londra: Earls Court e dintorni.

Non c'entra niente, ma siccome quando vado a fare pipì nel cessetto dell'asilo sono circondato da frasi di donne e uomini famosi che ti ricordano quanto nella vita potresti fare meglio di quello che invece fai, mi viene da citare questa:
If you sprinkle
when you tinkle
please be sweet
and wipe the seat

Both sexes apply

Seguo dunque la notazione finale, molto british e vado a sgocciolare, poi a nanna!

Nessun commento:

Posta un commento