mercoledì 10 febbraio 2010

one, two, eight, seven, ten!!!






Sempre lui, Jacopo (En: Giakopou), con la sua -un po' confusa- sequenza di numeri (anche in italiano la dice così). Ne combina sempre qualcuna, un po' istigato dalla sorella, un po' educato al libero arbitrio dalla Pol, che lo accompagna all'asilo con l'immancabile sigaretta.
In sequenza:
l'imitazione del Fra,
in esilio con l'orso
ed in versione leggio per la mati

1 commento: