sabato 8 agosto 2009

Habemus Casam #3

Abbiamo avvertito Terry, l'avvocato che ci segue la pratica di acquisto (quello che in Italia fanno il notaio e l'agenzia - a dei costi altissimi - qui lo fa un qualsiasi avvocato con quella specifica competenza per circa 1000€).
Lui sta preparando tuti i documenti, controllando gli aspetti legali della proprietà e redigendo i contratti. Una volta che tutto è a posto noi dobbiamo firmare il nostro contratto, mentre loro, i venditori, firmeranno il loro con il loro avvocato. Non è come in Italia dove ci si incontra e si firma insieme. Alla firma noi dobbiamo versare il 10% di caparra, poi, dopo circa due-tre settimane avviene lo scambio definitivo: chiavi vs soldi!

Nessun commento:

Posta un commento