martedì 23 giugno 2009

Cercare Casa #9 - A sud del Tamigi

Gayle ha una bicicletta appoggiata al muro del suo salotto.
Lei cerca di dissuadermi...ma io non resisto all'idea di tornare a girare Londra sulle due ruote. Che sarà mai?...
Parto alle 11, dopo aver pianificato la giornata e le traiettorie stradali. Ho appuntamenti in tre zone diverse a sud del Tamigi, da est a ovest passando per Vauxhall. Quando con la bici attraverso il Tower Bridge ho un brivido, altro che bus e metropolitane, questo è galattico!
La prima casa è a New Cross, vicino a Greenwich, una zona di cui non conoscevo neppure l'esistenza...ma che ho scoperto essere la sede della Goldsmith University of Arts, una delle facoltà d'arte più importanti d'Inghilterra (e del mondo?). Mi riceve una signora con cagnolino in braccio, la sua è una fantastica casa edwardiana di inizio '900.
C'è poco tempo per le chiacchere, comicio a capire che se voglio far fede ai miei appuntamenti mi devo sbrigare! E così riprendo la bici e parto veloce come un razzo...fino a Elefant&Castle e poi Vauxhall, vicino a Waterloo ma più "per famiglie", stando alla mia guida.
Il primo è un appartamento abitato da tre unni (che non incontro ma di cui percepisco le tracce...), passo subito al secondo...ed è già tanto che il tetto non mi cada in testa. In una delle stanze c'è pure un tipo che dorme (sono comunque circa le 2.30)...e che non intende alzarsi. L'agente cerca di convincermi che non è male...follia.
Il pomeriggio è per Battersea, bella zona, qui mi sa che ci staremmo proprio bene, e poi è vicino ai Chana, comoda per Gatwick airport, bei negozi, bella gente...mmmhhh qui mi piace.
Ma alle 7 sono stremata! E l'idea di attarversare Londra con la bici da sud-ovest a nord-est mi sconquassera...vorrei piangere....ma che idee mi vengono?????

Nessun commento:

Posta un commento